Donna con tumore alle ovaie al computer portatile

Informarsi

Già prima della prossima visita con il medico è importante informarsi e chiedere ad un familiare di accompagnarla all’appuntamento. Con il suo aiuto riuscirà tenere d’occhio tutte le domande importanti e, una volta finita la visita, ripassare il colloquio. Prenda appunti sia prima che durante il colloquio.

Liste per fare più chiarezza

Le check-list aiutano ad avere tutto sott’occhio e non dimenticare niente di importante. In questo modo riuscirà a concentrarsi meglio sul colloquio con il medico e ordinare un po’ meglio le informazioni apprese. Di seguito sono riportate alcune check-list che possono fungere da punto di partenza e che può integrare con altre domande personali.

Quadro clinico e sintomi





Presti molta attenzione ai Suoi sintomi e cerchi di descriverli al Suo medico il più precisamente possibile.

Diagnosi






Si conceda il tempo necessario anche dopo la diagnosi per valutare con calma i prossimi passi da fare.


Terapia





Prima di iniziare una terapia, chieda anche un secondo parere se questo Le dà più sicurezza. Ne ha pieno diritto. Il Suo medico Le offrirà sicuramente il suo sostegno nell’assecondare le Sue richieste. Gli ponga le Sue domande.

Follow-up e riabilitazione





  • Donna con tumore alle ovaie segna appuntamento medico sul calendario

    Si prenda cura di se stessa anche dopo che la terapia è terminata. Sottoporsi a controlli regolari è fondamentale.

Psico-oncologia





Una consulenza psico-oncologica può essere un supporto prezioso per affrontare meglio la terapia e la gestione della malattia.