Salta al contenuto principale
roche logo
Scegliere un tema
Scegliere un tema
Thema
Fokus mensch
Blogger Lucile su Bali
09.01.2020

In giro per l’emisfero australe con la SM: un senso di libertà e gratitudine

Dopo la breve ma intensa sosta a Hong Kong, il viaggio continua verso l’Indonesia. Che contrasto fra la metropoli gigantesca e moderna di Hong Kong e quella emergente di Giacarta! Sono così grata di poter vivere tutto questo.

Anchor-Menu:

INDONESIA

L’Indonesia è un Paese davvero multiculturale, per questo qui si incontra oltre alla religione musulmana anche quella dei buddisti e degli induisti. Abbiamo trascorso un totale di nove giorni a Giava, visitando diversi templi, fra cui il tempio buddista Borobudur e il tempio induista Prambanan, e scalando il vulcano Bromo. Fare questo tipo di attività significa alzarsi sempre presto la mattina; qualche volta ci siamo tirati su dal letto alle 2:30 del mattino per poter vedere l’alba. Non so perché, ma tutti questi templi che abbiamo visitato durante il nostro intero viaggio mi hanno entusiasmata ogni volta come se non ne avessi mai visto uno. La pace che questi luoghi emanano e il senso di gratitudine che mi pervade per tutto quello che vedo è indescrivibile. E dopo questa buona dose di cultura, era arrivato di nuovo il momento di fare il pieno di vitamina D! Il viaggio è proseguito verso Bali e le isole circostanti. Abbiamo girato tanto, visto un sacco di posti, paesaggi immersi nella natura e spiagge mozzafiato, incontrato gente calorosa, conosciuto la loro cultura e assaporato piatti a base di pasta e riso deliziosi. Che devo dire… L’Indonesia è semplicemente paradisiaca. Mi mancano le parole, ma per fortuna le immagini parlano da sé.

Tempio su Bali

Tempio a Bali

Lucile va a fare una passeggiata a Bali

Passeggiata nella natura rigogliosa di Bali

Lucile si trova di fronte ad una cascata

Una meravigliosa cascata a Bali

Lucile sul bordo di una scogliera a Nusa Penida

La vista da Nusa Penida, una piccola isola davanti a Bali

AUSTRALIA: UN SENSO DI LIBERTÀ

Al momento ci troviamo nel cuore dell’Australia, per l’appunto nel mezzo dell’“outback”. Qui ci siamo uniti a un’escursione. Ci hanno raccontato molto sugli aborigeni e sulla loro interessante cultura. Nel bel mezzo del nulla si trova l’Uluru, un meraviglioso e immenso massiccio roccioso di colore rosso. C’è qualcosa di magico in questa roccia. Nel vedere questo incredibile gioco di luci stagliarsi nel cielo durante il tramonto, mi sono scese lacrime di gratitudine. Abbiamo dormito lì, sotto le stelle con i nostri sacchi a pelo vicini a un falò, assistendo ai più splendidi spettacoli della natura ed esplorando i paesaggi brulli di questa zona. Qui ho provato un vero e proprio senso di libertà, perché tutto è così vasto e immenso.

Monte Uluru "Ayers Rock" al sole della sera
Il monte Uluru, in inglese “Ayers Rock”, è uno dei simboli più conosciuti dell’Australia

Ora devo lasciarvi, perché vorrei godermi ancora un po’ le stelle e il fruscio del vento prima di chiudere gli occhi e rannicchiarmi nel mio sacco a pelo.

Vi mando tanti saluti impolverati!

When some things go wrong, take a moment to be thankful for the many things that are going right.

ANNIE GOTTLIER

la tua lucile

mal gelesen
Top